presentazione

Ho creato questo blog per condividere la mia passione per il makeup. A volte scopri qualche espediente che ti fa riuscire un trucco perfetto e vorresti dirlo al mondo per esporre la tua piccola scoperta...Ecco lo scopo di questo blog.
Non sono una professionista, non ho cosmetici costosi o un miliardo di fondotinta diversi per tutte le pelli, nè svariati prodotti per poterli testate. Tutti i prodotti che ho li uso x me e li ho comprati solo ed esclusivamente per uso personale, essendo una squattrinata studentessa tutti i miei prodotti sono sotto i 10€ (aspettatevi tante cose kiko o essence), con tante alternative ai prodotti che usano le GURU di YT. Se avete qualche consiglio x me sarò felice di accettarlo e di imparare da voi condividendolo insieme :) Buona lettura

domenica 3 novembre 2013

cera d'api sui capelli, rimedio!!!

Care ragazze è da tanto che non scrivo, ma volevo condividere la mia esperienza visto che sul web non sono riuscita a trovare nulla e mi sarebbe stato molto d'aiuto.
Una settimana fa, come sono solita fare, stavo preparando il mio super impacco per capelli a base di olii e burri naturali, tra questi, entusiasta dei nuovi acquisti su mineraliberi , per arricchire il mio impacco senza pensarci ho aggiunto a sciogliere insieme ai burri qualche pallina di cera d'api pensado potesse nutrire ulteriormente i capelli...
Quale idea peggiore di questa!!! ragazze mie non usate mai e poi mai la cera d'api sui capelli. Ho spalmato il mio impacco malefico sulla chioma (per fortuna ho risparmiato le radici) e ho lasciato in posa. Al risciacquo dello shampoo i capelli risultavano molto oleosi quasi bagnati. Per darvi l'idea sembrava che io non mi lavassi i capelli da un anno e li avessi immersi nello strutto. Non mi sono persa d'animo e li ho rilavati... per 5 volte...
L'unto sembrava non voler andare via allora mi sono rivolta alle amiche del web sperando di trovare qualche soluzione, alcune blogger hanno accolto la mia richiesta d'aiuto e tra gli insulti alla mia intelligenza c'era anche qualche consiglio utile che ora voglio condividere con tutti voi se nel caso qualche ragazza incorresse nel mio stesso errore:
Uno dei consigli che mi hanno dato, che ho ritenuto che potesse funzionare ma non ho messo in pratica è di immergere i capelli in olio caldo ad almeno 60 °C, poichè la cera è lipofila, ovvero grassa e si scioglie solo in solventi grassi a 60 gradi, ma non avendo provato non posso dire se funziona davvero.

Altro consiglio utile per rimuovere la cera è fare dei bagni ai capelli con acqua calda e aceto, l'acidità dell'aceto reagisce con la cera e la rimuove, e posso dire che è vero, ho seguito questo metodo anche per comodità, ma non è stato semplice, la cera è andata via dopo 3 bagni con acqua calda e aceto di mele, tra cui l'ultimo con l'aiuto di coinquilina e fidanzato ho passato anche una pezza imbevuta per pulire da tutti i residui e finalmente ecco dei capelli puliti dopo una decina di lavaggi vari!!!

Purtroppo la mia maschera ha avuto effetto contrario a quello voluto, ho spezzato molti capelli perchè la cera appesantiva il capello irrigidendolo e rendendolo più fragile, senza contare i numerosi lavaggi , e l'aceto anche se ha funzionato e in piccole quantità rinvigorisce la chioma, in quantità abbondanti in acqua molto molto calda mi ha seccato e "svuotato" il capello, che ora spero che curandoli si possano riprendere. 
In ogni caso sono contenta di aver riavuto indietro i capelli puliti in quanto ero disperata e convinta di dovermi rasare e che quell'unticcio non sarebbe mai più andato via... e tu, si tu proprio tu che stai leggendo! Se anche tu x caso ti è andata cera d'api nei capelli sappi che c'è speranza e non rimarrai calva abbi fiducia e impizza qualche amica a fare il lavoro sporco sulla tua testa, in tutto ciò spero ti sia stata d'aiuto! 
E tu che stai leggendo e stai pensando a come ho fatto a combinare questo guaio , sappi che non ne ho idea !

Nessun commento:

Posta un commento